Ciao, visto l’avvicinarsi della primavera e il desiderio di rimettere in funzione la griglia in giardino, ecco Linux correre ancora in nostro soccorso.
Brewtarget è un’applicazione per gestire la produzione casalinga di birra, dalla scelta del grano al bicchiere. Lo sviluppo è iniziato nel 2008, quando Philip Lee ha deciso di scrivere un programma dal principio anziché modificare QBrew cui Brewtarget s’ispira. È tuttora mantenuta e annovera diversi contributori. Utilizza C++ e Qt.

Leggi il seguito: Brewtarget: aiuta la produzione casalinga di birra.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post