(+39) 347 2772664
info@paolettopn.it

Server LAMP – aggiornamento VELOCE di PHP da 7.0 a 7.2

Capita a diversi amministratori di sistema di dover aggiornare il servizio PHP dei server che amministrano, e oggi desidero condividere qui il modo facile, semplice e indolore, per farlo con pochi comandi da terminale.

NOTA: Ovviamente, l’admin dovrà avere l’assoluta certezza che tutti i servizi che girano sulla vecchia versione di PHP lo facciano con successo anche con la nuova versione. Per verificarlo in precedenza e senza danni, sarà sufficiente effettuare PRIMA dei test su un server di prova, non esposto  verso gli utenti, ma che replica esattamente il server di produzione.

Vediamo ora, in velocità, come effettuare l’aggiornamento di versione di PHP (che è possibile effettuare anche da remoto via SHH, o tramite la realizzazione di uno script ad hoc.

Avviate un terminale sul server su cui desiderate fare l’aggiornamento e verificate la versione di PHP che state utilizzando, attraverso  il comando:
$ php -v

Nel mio caso, sono state visualizzate delle informazioni che indicavano che veniva utilizzata la ver. 7.0.x di PHP.

Per prima cosa ho aggiunto un repository esterno,  per scaricare la nuova versione di PHP, con il comando:
sudo add-apt-repository ppa:ondrej/php

Successivamente ho aggiornato l’elenco dei pacchetti sul sistema locale, con il comando:
sudo apt-get update

Con i seguenti comandi, ho scaricato i pacchetti della versione 7.2 di PHP:
sudo apt-get install php7.2 php-gettext php-mbstring php7.2-mbstring php-xdebug libapache2-mod-php7.2

Si procede alla configurazione di Apache, togliendo la gestione della versione di PHP 7.0 e aggiungendo la gestione per utilizzare PHP 7.2:

Configurazione di Apache:
sudo a2dismod php7.0 ; sudo a2enmod php7.2 ; sudo service apache2 restart

CLI:
sudo update-alternatives --set php /usr/bin/php7.2

 

Terminata la configurazione, controlliamo la versione di PHP installata, con il comando:
$ php-v

Verrà visualizzato, sempre a terminale, il seguente testo:
$ PHP 7.2.11-3+ubuntu16.04.1+deb.sury.org+1 (cli) (built: Oct 25 2018 06:43:25) ( NTS )
Copyright (c) 1997-2018 The PHP Group
Zend Engine v3.2.0, Copyright (c) 1998-2018 Zend Technologies
with Zend OPcache v7.2.11-3+ubuntu16.04.1+deb.sury.org+1, Copyright (c) 1999-2018, by Zend Technologies

oppure realizzando un file info.php, da eseguire in una posizione nota sul server, contenente questo codice:

<html>
<head>
<title> PHP Test Script </title>
</head>
<body>
<?php
phpinfo();
?>
</body>
</html>

Controllando i dati presenti nella schermata del browser, troverete descritta la versione utilizzata.

Avete terminato l’aggiornamento e il controllo del funzionamento lato server; la nuova versione di PHP è stata installata e resa attiva sul vostro server LAMP.

Buon lavoro, con il software libero!

Lasciate un vostro commento a questo post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: