Hotspot JumboSpot pi-star

Con questo articolo desidero aiutare tutti i Radioamatori, anche quelli che sicuramente già conoscono la procedura automatizzata da effettuare per aggiornare il software del proprio hotspot pi-star tramite i due comandi Upgrade e Update, che trovate presenti nel menu Expert del menu principale Configuration.

 

L’aggiornamento automatico dell’hotspot pi-star

Ogni notte si avvia un aggiornamento automatico mentre il vostro hotspot rimane acceso e connesso ad internet, aggiornando i vari file binari di funzionamento della parte radio (MMDVMHost e DStarRepeater), i vari gateway (DMRGateway, ircDDBGateway, ecc., gli hostfile e la dashboard) attraverso degli strumenti standard presenti nel sistema operativo Raspbian; comunque esiste anche un modo manuale per fare la stessa cosa.

 

 

I comandi per l’aggiornamento manuale del software

 

Il comando Upgrade effettua l’aggiornamento di versione del software pi-star, dopo aver controllato la versione presente.

Il comando Update procede al solo aggiornamento della parte del software che controlla il funzionamento della gestione radio, come sopra già descritto.

Gli stessi aggiornamenti possono venir effettuati anche attraverso dei specifici comandi da terminale, utilizzando l’accesso in SSH del pi-star, ma non li tratteremo in questo articolo.

Fino ad ora, il firmware della scheda radio installata sul vostro pi-star NON è stata aggiornato.
Se desiderate farlo manualmente, procedere come descritto di seguito.

 

 

Procedura di aggiornamento manuale del firmware della scheda MMDVM

Per aggiornare il firmware della scheda radio MMDVM, è necessario innanzitutto aggiornare prima il sistema operativo del pi-star. Aprire il terminale SSH del pi-star, selezionando sequenzialmente dal menu principale i comandi Configuration, Expert e SSH Access. Arriverete a questa finestra.

Una volta dentro alla finestra del terminale SSH, effettuate il login al sistema con user: pi-star e password raspberry (se non l’avete già modificata).

A login effettuato, arriverete a questa visualizzazione:

 

 

Esecuzione manuale dell’aggiornamento di sistema

Per procedere all’aggiornamento del Sistema Operativo Raspbian del vostro hotspot, procedere come segue:

  1. Abilitate il sistema in modalità di scrittura, digitando il comando rpi-rw e premete Invio;
  2. Date all’utente i permessi di amministratore, con il comando sudo su e premete Invio;
  3. l’utente pi-star cambierà in root (scritto proprio in rosso). 

Digitate ora il comando per aggiornare automaticamente tutto il sistema operativo Raspbian del pi-star, scrivendo il comando pistar-update e premete Invio

L’aggiornamento del sistema operativo partirà scaricando prima dalla rete Internet tutti i pacchetti del software necessari, per poi installarli successivamente al termine dello scaricamento. 
NOTA: Questa procedura può richiedere del tempo e varia a seconda del tipo di scheda Raspberry Pi in uso, della memoria libera (RAM) disponibile e della velocità della banda ADSL a disposizione.

Se tutto è andato a buon fine, al termine dell’aggiornamento il sistema vi ritornerà la riga di comando, per continuare la digitazione.
Per rendere attive le modifiche apportate con l’aggiornamento, è necessario riavviare il pi-star con il comando  sudo reboot   e premete Invio
Il vostro hotspot si riavvierà normalmente e si ripresenterà con la sua pagina principale di Dashboard.

 

 

Aggiornamento del firmware della scheda radio MMDVM

Avendo ora completato l’aggiornamento del sistema operativo del pi-star, possiamo procedere all’aggiornamento del firmware della scheda radio.
Ritornate nuovamente nella finestra SSH del pi-star, seguendo le precedenti informazioni.
Una volta dentro alla finestra del terminale SSH ed effettuato il login, procedete come segue:

  1. Impostate il sistema in modalità di scrittura, digitando il comando rpi-rw e premete Invio;
  2. Date all’utente i permessi di amministratore, con il comando sudo su e premete Invio;
  3. l’utente pi-star cambierà in root (scritto proprio in rosso);

Ora, a seconda della scheda radio MMDVM installata nel vostro hotspot, scegliete il comando di aggiornamento appropriato. (Il tipo di scheda lo potete visualizzare nella pagina Dashboard o Admin del vostro hotspot).


Negli hotspot realizzati su Raspberry  ver. 2 o 3, sarà sufficiente controllare quale scheda Radio/Modem Type è stata configurata nel pannello General Configuration, che trovate nella pagina Configuration

Scheda STM32-DVM (single radio – UHF)

NOTA: Per gli hotspot tipo jumbospot realizzati su scheda Raspberry Pi 0 W (quello raffigurato all’inizio di questo articolo), se non viene visualizzato alcun valore TXCO, caricare la versione standard pistar-zumspotflash rpi.   Se al riavvio successivo comparirà la versione aggiornata della scheda radio con attivato e visualizzato il valore TXCO di 14.7456 MHz, procedere con il caricamento del firmware per pistar-mmdvmhshatflash hs_hat .

Questi sono i comando per l’aggiornamento del firmware, a seconda della scheda radio utilizzata.

  • ZUMspot board connessa alla GPIO:
    pistar-zumspotflash rpi
  • MMDVM_HS_Hat board con 14.7456 MHz TCXO1 connessa alla GPIO :
    pistar-mmdvmhshatflash hs_hat
  • MMDVM_HS_Hat board with 12.288 MHz TCXO connessa alla GPIO:
    pistar-mmdvmhshatflash hs_hat-12mhz
  • MMDVM_HS_DUAL_Hat board with 14.7456 MHz TCXO connessa alla GPIO:
    pistar-mmdvmhshatflash hs_dual_hat
  • MMDVM_HS_DUAL_Hat board with 12.288 MHz TCXO connessa alla GPIO:
    pistar-mmdvmhshatflash hs_dual_hat-12mhz
  • Nano Hat board connessa alla GPIO:
    pistar-vyehsflash nano_hs
  • HS_DUAL_HAT (VR2VYE)connessa alla GPIO:
    pistar-vyehsflash hs_dual_hat
  • NanoDV NPi board:
    pistar-nanodvflash pi
  • NanoDV USB board:
    pistar-nanodvflash usb
  • BD7KLE/BG3MDO devices:
    pistar-mdoflash
  • ZUMspot duplex board connected to GPIO:
    pistar-zumspotflash rpi_duplex
  • ZUMspot USB key:
    pistar-zumspotflash usb
  • USB-connected Libre Modem:
    pistar-zumspotflash libre

Una volta inserito il comando appropriato seguito da Invio, vi verrà richiesto di premere un pulsante qualsiasi per confermare l’installazione dell’aggiornamento.
Ad aggiornamento ultimato, vi verrà chiesto di premere un qualsiasi tasto per riavviare il pi-star.
NOTA: Questo riavvio forse sarà più lungo del solito, dovendo applicare le nuove modifiche del firmware della scheda radio nel sistema operativo.

A riavvio ultimato, nella pagina della Dashboard o di Admin del menu vedrete visualizzata la nuova versione del firmware della scheda radio.  L’aggiornamento è ultimato, ora avrete una scheda radio ottimizzata dal nuovo firmware!  Buoni collegamenti!

 

Conclusione

Per tutte le informazioni riguardanti questa procedura, per il downgrade della versione del firmware della radio e altro ancora, scrivetemi o consultate la pagina originale del manuale hotspot fw update.

Rimanendo a vostra disposizione per ulteriori informazioni e dettagli su questo argomento, auguro buone sperimentazioni digitali a tutti voi Radioamatori.

’73 de Paolo – IV3BVK (K1BVK)

Grazie per aver visitato questo blog, lasciate un vostro commento a questo post...