Martedì 17 dicembre, presso il Tempio di Adriano a Roma, Italian Linux Society ha partecipato alla presentazione del Piano Nazionale Innovazione 2025, elaborato dalla Ministra Paola Pisano ed illustrato alla presenza del Premier Giuseppe Conte.

Benché encomiabili siano l’impegno preso nei confronti della trasparenza (da attuare tramite la pubblicazione e l’aggiornamento di open data pubblici) e le misure pianificate per il sostegno all’imprenditoria italiana (spesso vessata dall’eccesso burocratico ed amministrativo), il documento pecca nell’identificare alcuni nodi strategici altresì già riconosciuti ed abbracciati nel resto d’Europa.

Impossibile non notare il peso che all’interno del Piano Nazionale viene dato all’etica ed allo sviluppo inclusivo e sostenibile, considerati uno dei tre pilastri essenziali dell’intero apparato, ma altrettanto impossibile è non notare come non siano contemplati, in nessun modo ed in nessuna forma, temi di reiterato interesse economico, politico e sociale.

Leggi l’articolo originario di ILS, cliccando sull’immagine.

Piano Nazionale Innovazione 2025

 

In conclusione: il Piano, nell’essere estremamente ampio e variegato, non tocca i punti cardine essenziali che dovrebbero collocare l’Italia in un contesto europeo – attento alla privacy, alla condivisione ed alla collaborazione – che gli sarebbe proprio.
L’attività condotta negli ultimi anni da parte del Team Digitale, sul fronte dell’implementazione dei servizi di base e della spinta verso l’interoperabilità e la razionalizzazione dei costi anche per mezzo del modello open source, non può dirsi conclusa né sembra trovare pieno riscontro nella direzione presa dal nuovo Ministero per l’Innovazione.

Auspichiamo che siano comunque presi in considerazione anche questi fattori in fase di attuazione effettiva del Piano, per il bene dei cittadini, delle imprese, delle pubbliche amministrazioni e delle scuole del nostro Paese.

Il testo completo del Piano Nazionale è reperibile qui:
(https://innovazione.gov.it/assets/docs/MID_Book_2025.pdf)

Qui trovate la registrazione audio/video della conferenza di presentazione:
(https://www.youtube.com/watch?v=6IY7agL5p-4)
Fonte: Roberto Guido  (http://www.madbob.org/ )

Grazie per aver visitato questo blog, lasciate un vostro commento a questo post...