Dal Blog di OH1E Riku’s, traduco ed integro le informazioni per utilizzare questa semplice applicazione da Terminale, per gestire diverse radio digitali.

DMRconfig è un applicazione linux per programmare le radio digitali attraverso il cavo di programmazione USB. Le radio supportate sono:

  • TYT MD-380, Retevis RT3, RT8
  • TYT MD-390
  • TYT MD-2017, Retevis RT82
  • TYT MD-UV380
  • TYT MD-UV390, Retevis RT3S
  • TYT MD-9600
  • Baofeng DM-1701, Retevis RT84
  • Baofeng RD-5R, TD-5R
  • Baofeng DM-1801
  • Radioddity GD-77
  • Anytone AT-D868UV
  • Anytone AT-D878UV
  • BTECH DMR-6×2
  • Zastone D900
  • Zastone DP880
  • Radtel RT-27D

Packaging status

 

Utilizzo

Tutti i comandi vengo dati attraverso la finestra del Terminale linux del proprio computer o da un Raspberry Pi.

Con il seguente comando il programma legge il codeplug dalla radio e lo salva in un file chiamato ‘device.img‘, e salva anche il testo della configurazione nel file ‘device.conf‘:

dmrconfig -r [-t]

 

Per scrivere il codeplug nella radio, usare il seguente comando:

dmrconfig -w [-t] nomedelfile.img

 

Configurare la radio da un file di testo. Precedentemente avrete salvato il codeplug con il nome ‘backup.img’ e ‘backup.conf’:

dmrconfig -c [-t] backup.conf

 

Visualizzare la configurazione del codeplug da un file:

dmrconfig file.img

 

Applicare la configurazione al file del codeplug, prelevandola da un file di testo:

dmrconfig -c backup.img nuova_config.conf

 

Aggiornare il database dei contatti da un file in formato CSV:

dmrconfig -u [-t] call_italiani.csv

Abilitando l’opzione -t verrà tracciato il protocollo USB.

 

Permessi

Su Linux, è necessario abilitare dei permessi per accedere ai vari device USB connessi al computer / Raspberry Pi. È sempre possibile avviare dmrconfig come utente root, con il comando “sudo dmrconfig”, ma è più sicuro abilitare l’accesso agli utenti standard.

Per far questo, prima scollegate il cavo USB dalla radio e create nel sistema un file /etc/udev/rules.d/99-dmr.rules contenente i seguenti parametri:

# TYT MD-UV380
SUBSYSTEM=="usb", ATTRS{idVendor}=="0483", ATTRS{idProduct}=="df11", MODE="666"

# Baofeng RD-5R, TD-5R, DM-1801
SUBSYSTEM=="usb", ATTRS{idVendor}=="15a2", ATTRS{idProduct}=="0073", MODE="666"

# Anytone AT-D868UV: ignore this device in Modem Manager
ATTRS{idVendor}=="28e9" ATTRS{idProduct}=="018a", ENV{ID_MM_DEVICE_IGNORE}="1"

 

Per attivare questi nuovi permessi, digitare:

sudo udevadm control --reload-rules

Successivamente ricollegare il cavo USB alla radio e procedere con i comandi descritti sopra.

 

Sorgenti del programma e installazione

I sorgenti del programma sono distribuiti liberamente, con i termini della licenza Apache 2.0.
Il software è stato testato su un PC con Linux Ubuntu 18.04 LTS 64 bit e con un Raspberry Pi 0 W, ottenendo sempre un funzionamento regolare su ambedue i sistemi.

Potete scaricare i file sorgente da  GIT:

git clone https://github.com/sergev/dmrconfig

 

Per ricostruire il programma nel vostro PC linux / Raspberry Pi o su Mac OS X, digitate:

cd dmrconfig
make
make install

 

Giunti a questo punto, potrete iniziare a fare le vostre sperimentazioni dal vostro PC / Raspberry Pi.

Saluti e buon divertimento da Paolo IV3BVK – K1BVK

 

Fonte originaria del documento: Serge Vakulenko KK6ABQ

Grazie per aver visitato questo blog, lasciate un vostro commento a questo post...