Dopo aver atteso qualche giorno dall’uscita di questa versione, pochi giorni fa mi sono deciso ad aggiornare tutti i miei Hotspot funzionanti su Respberry Pi (versioni 0W e 3); mi sono lasciato convincere dall’amico IZ0MXY a procedere all’aggiornamento con la versione 4.1.3 stabile.

La vecchia versione 3.4.17 resta destinata a continuare a funzionare sui vari modelli che utilizzano la RPi versione 2. Questa vecchia versione (anche se molto stabile) non mi aveva mai permesso di effettuare diverse configurazioni, che ora con la versione 4.x.x riesco facilmente a fare sui Raspberry Pi 0 W in mio possesso.

Sul Hotspot con RPi 3 e scheda MMDVM Dual Hat, utilizzo da sempre la versione 4.x.x e superiori, senza mai avuto alcun problema serio da segnalare ai programmatori.

 

 

Aggiornare l’hotspot all’ultima versione software stabile

Per aggiornare la nuova versione del nuovo software, avendo già installato la versione 4.1.0 o superiore, sarà sufficiente utilizzare i seguenti comandi, iniziando dal menu grafico dell’area di Configurazione.
I miei hotspot sono tutti configurati in lingua inglese, ma non vi sarà difficile capire la posizione dei comandi.

NOTA: Vi consiglio di procedere inizialmente all’aggiornamento del sistema, tramite il comando di menu: Update, che trovate nel menu di Configurazione.

 

Successivamente procedete all’aggiornamento di versione del sistema, tramite il comando Upgrade, che trovate all’interno nel menu Expert.

 

Avete terminato, il vostro Hotspot sarà ora aggiornato all’ultima versione software disponibile.  Non è necessario riavviare il sistema.

Auguro a tutti voi un buon divertimento e buoni QSO con i sistemi radio digitali.

’73 de Paolo IV3BVK (K1BVK)

 

Grazie per aver visitato questo blog, lasciate un vostro commento a questo post...