22Mag/18

Rilasciato GIMP 2.10.2: corretti 44 bug, aggiunti due nuovi filtri e il supporto al formato HEIF

A distanza d un mese dal rilascio dell’attesa versione 2.10 di GIMP, è stata già rilasciata un’ulteriore versione che va a sistemare diversi bug riscontrati e aggiunge altre interessanti novità, tra le quali il supporto al formato HEIF.

03Mag/18

È uscita la versione 2.10 di GIMP. Una grande rivoluzione

In questa versione, attesa davvero da molto tempo, ci sono molte novità e sono state apportate diverse soluzioni ad alcuni bug noti.
Trovate tutte le novità presenti in questa versione nella pagina principale del loro sito, che credo inutile voler riportare su questo blog. Trovate qui le note di rilascio di questa versione e qualche mia annotazione.

27Apr/18

GPRename un utile applicazione Linux per rinominare velocemente le vostre foto

In questo articolo conosceremo GPRename, un utilissimo programma per Linux che permette di rinominare in molti modi, anche parzialmente, il nome di molti file in una sola volta.
Questo utilissimo programma mi è servito anche per altri scopi, ma in questo post desidero spiegarvi come l’ho utilizzato per indicare la proprietà delle mie foto, senza essere obbligato a leggere i dati EXIF di ogni singola fotografia.

24Mar/18

Come adattare la memoria fotografica della Canon 7D

Ho notato che sebbene il formato CF offra ancora alte garanzie di lettura / scrittura veloce dei dati, molti fotografi (anche i professionisti…) hanno iniziato ad installare un adattatore CF nelle loro fotocamere, in modo da poter utilizzare le più comode (e meno costose…) memorie professionali in formato SD (con minori processi di lettura / scrittura garantiti).

23Mar/18

Come installare i profili colore ICC Adobe su Linux tramite una GUI

Chiacchierando, qualche sera fa, assieme a dei miei amici con cui condivido la mia passione per la fotografia, si è capito quale sia l’importanza di lavorare al computer avendo la certezza di utilizzare il profilo colore corretto per il proprio monitor e per i software di post produzione.

22Mar/18

Entangle – un programma linux per comporre lo scatto fotografico via PC

Questo programma permette di connettere la fotocamera ad un PC con sistema operativo Linux, ed utilizzarla attraverso un’interfaccia grafica per aiutare il fotografo ad ottimizzare la composizione e lo scatto, applicando in modo immediato delle regole di composizione prima di effettuare lo scatto tramite il PC stesso.

07Mar/18

Trasferire le fotografie della fotocamera DSLR sullo smartphone via USB

Disponendo di due fotocamere Canon sprovviste di connessione WiFi, rimaneva il problema di come riuscire a trasferire con immediatezza alcuni miei scatti verso altre persone attraverso lo smartphone; poi ho pensato a questa semplice soluzione.
Il ragionamento è stato semplice, vedendo quanto accade durante la connessione della fotocamera al PC via cavo USB.

03Mar/18

Fotografare con la fotocamera Canon o con lo smartphone Oneplus 2

Durante il poco tempo libero rimasto durante le serate invernali, mi sono divertito a confrontare le mie varie attrezzature fotografiche, prestando attenzione tra le differenze degli scatti ottenuti con le fotocamere (professionali e non…), una fotocamera compatta, e il mio ultimo smartphone tecnologico.
Ho preso come riferimento le due fotocamere Canon 600D e 7D, la compatta Nikon coolpix S3100 e il mio smartphone Oneplus 2.

28Feb/18

Hugin un programma open source per creare foto panoramiche

Il programma si basa sul funzionamento di base del noto software Panorama Tools per GNU/Linux, creato diversi anni fa dal professore Helmut Dersch dell’Università di scienze applicate di Furtwangen (D).
Con Hugin è possibile assemblare tra loro un mosaico di fotografie creando un panorama completo, semplicemente incollando e sovrapponendo tra loro le diverse immagini secondo un certo criterio.

27Feb/18

Lightzone l’alternativa open source a Photoshop Lightroom di Adobe

Come alcuni di noi già sanno, lo sviluppo digitale manuale è quasi sempre l’unico modo per ottenere esattamente l’immagine desiderata, elaborando lo scatto di partenza. Così come si ERA soliti fare su Windows e Mac, installando il costoso Adobe Photoshop Lightroom, ora è possibile lavorare i file RAW con GNU/Linux e ANCHE con Windows e Mac, utilizzando il software Lightzone.