Dal sito di Punto Informatico leggo:

>>>
Roma – Chi sperava che con la nuova legge finanziaria sarebbero stati superati gli ostacoli frapposti alla navigazione Internet degli italiani può ora rassegnarsi: nella bozza della Finanziaria 2007 in discussione in queste settimane ancora una volta si parla di censura e si prevede la possibilità di bloccare il traffico Internet degli italiani quando fossero interessati ad accedere a siti di bookmaker esteri non autorizzati dai Monopoli di Stato.

La cosa sta allarmando gli esperti che in questi giorni stanno chiedendo un intervento urgente al Governo affinché queste misure siano immediatamente rimosse dal testo conclusivo del provvedimento. Viene preso di mira, in particolare, il Capo III (Disposizioni in materia di accertamento e contrasto all’evasione e all’elusione fiscale) laddove (art. 29 comma 5) si fa espresso riferimento ai provvedimenti di censura già adottati in passato.
<<<

La cosa mi lascia molto perplesso, invece di andare avanti…   regrediamo !!

Vederete che cose come queste ci riporteranno ad essere un fanalino di coda dell’intera Europa.
Come al solito, per l’interesse di pochi  ( …..)  verranno penalizzati in molti (o quasi tutti ??) .

Vediamo come andrà a finire anche questa bagarre !

A presto, Paolettopn.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell'acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l'elettronica e l'informatica. Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it. Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post