05Mag/19

Pi-Star – quando la MMDVM dual hat duplex ti fa impazzire

In questo post desidero aiutare quanti di noi Radioamatori hanno deciso di acquistare questa scheda cinese, per realizzare un mini ripetitore hotspot DMR utilizzando un PC Raspberry Pi.

08Apr/19

È stato rilasciato GIMP 2.10.10

Gli sviluppatori di GIMP hanno annunciato ieri il rilascio di GIMP 2.10.10. Questa nuova versione porta molte nuove funzionalità, ottimizzazioni e correzioni alla stabilità del programma e altre numerose novità.

31Mar/19

Decodificare il sistema C4FM con linux e GNU Radio

E’ finalmente possibile decodificare via software, tramite la piattaforma di sviluppo GNU Radio, entrambe le modalità digitali del Fusion C4FM. Tutto ciò è stato reso possibile dal lungo lavoro di Matt HB9UF, così come trovate ben spiegato nelle pagine del suo sito. 

È Disponibile TLP 1.2 il tool per gestire al meglio la batteria del vostro laptop

In questi anni gli sviluppatori del Kernel Linux hanno lavorato molto per cercare di ridurre i consumi energetici e quindi aumentare l’autonomia dei pc portatili.
TLP è un progetto che va a migliorare i consumi energetici del nostro pc portatile operando sulle varie frequenze del processore, imponendo una migliore gestione delle performance su pc multi core oltre ad agire su alcuni componenti come scheda Wi-Fi, hard disk, PCI Express, unità ottiche etc.
TLP 1.2 è finalmente disponibile dopo oltre un anno di sviluppo. Di fatto si tratta di un command line tool avanzato per la gestione della batteria (power management) su Linux.

20Dic/18

GIMP plugin: l’insostituibile programma G’MIC

G’MIC è uno dei migliori plugin per GIMP esistenti al mondo! Una volta installato, avremo la possibilità di utilizzare una moltitudine di effetti spettacolari per modificare e ottimizzare le immagini e fotografie. Viene distribuito con licenza CeCILL (open-source).

18Dic/18

GIMP plugin: correzione dell’aberrazione e distorsione lente con GimpLensFun

Sono oramai diversi i programmi di modifica fotografica (con licenza a pagamento) che utilizzano un’applicazione interna che permette di apportare le correzioni all’immagine, togliendo facilmente l’aberrazione e la distorsione ottica provocata dalla lente utilizzata durante lo scatto.