In questo articolo continuo ad aggiungere delle ulteriori informazioni riguardanti la mia personale sperimentazione con questa radiolina analogica bi-banda cinese per uso radioamatoriale Quansheng UV-K5 (8). La sperimentazione già in essere da parte di molti radioamatori e non, ha portato diversi OM a capirne il funzionamento e a realizzare uno (o più firmware open source….) per ampliarne l’uso in ricezione e in trasmissione. Di seguito, oltre ad avvisarvi della pubblicazione della nuova versione firmware IJV 3.15 (distribuita oggi 5 maggio), desidero condividere con voi le informazioni relative alla procedura di ripristino del firmware della radio (come da impostazioni di fabbrica), seguendo un video realizzato da Fabrizio IU0IJV.

Per vostra comodità, trovate tutti i miei articoli precedenti su questo apparato radio, utilizzando il link radio QS K5.
 

 

Quali informazioni trovate in questo articolo

.In questo articolo troverete descritta solo procedura per ripristinare il firmware della radio come da impostazioni di fabbrica.

ATTENZIONE: Ricordo a chi legge questo  articolo che l’uso di questo apparato radio è autorizzato solo ai RadioamatoriQuindi non è utilizzabile dagli SWL, utilizzatori CB, utilizzatori di PMR e simili.
 
Il mio personale interesse è di capire che cosa si può riuscire fare realmente con questo apparato dopo averne aggiornato il firmware e il codeplug, utilizzando anche solo programmi linux open source. (Fino ad ora avevo utilizzato, per comodità e velocità, solo i programmi standard su piattaforma Windows 10 Pro).

Per fare tutto ciò, i Radioamatori interessati potranno seguire quanto ho indicato nei miei precedenti articolo, e in questo.

Per utilizzare le due diverse versioni del firmware di IJV è stato deciso di rilasciare due differenti manuali, da utilizzare a seconda della versione firmware utilizzata. Trovate i file e i manuali nel sito principale, che potete raggiungere selezionando la seguente immagine.
NOTA: Seguite attentamente tutte le istruzioni descritte per ogni versione, e riuscirete facilmente ad aggiornare e ad utilizzare il vostro apparato radio con il firmware modificato.

 

Consultazione dei manuali in formato PDF

All’interno della pagina di manuale di Sirio, consultando la pagina alla sezione 9. Link utili, potete scaricare il manuale in PDF per l’utilizzo della versione; è disponibile in italiano e in inglese, in vari formati pagina.

 

Procedura da utilizzare per il ripristino del firmware originale

 

Il canale Telegram italiano di supporto

Oltre a tutte le informazioni che troverete nel portale e nel manuale italiano del firmware modificato (che potete scaricare dal portale), molte altre informazioni e workaround si possono trovare all’interno di questo canale Telegram italiano, dedicato al supporto, alle modifiche e all’uso di questo apparato, che può utilizzare vari firmware modificati e open source.

Per effettuare l’iscrizione a questo canale Telegram italiano potete utilizzare questo link diretto o contattarmi, sempre da Telegram.

 

Considerazioni e conclusioni

Con questo articolo prosegue questo progetto e la sperimentazione delle varie possibilità offerte da questo piccolo e semplice apparato.

Successivamente scriverò ancora qualche altro articolo su questo apparato, anche se ora tra il canale Telegram omonimo (e altri…) e il canale YouTube di Fabrizio IU0IJV le informazioni disponibili per questa radio le stanno fornendo diverse persone (radioamatori e non…).
Per questi articoli, continuerò ad utilizzare il Tag radio QS K5, in modo da renderlo facilmente rintracciabile nel blog. Sicuramente, nelle prossime versioni di questo firmware, ci saranno altri menu e comandi da doverne spiegare il funzionamento.

Auguro a tutti voi dei sereni QSO e una buona sperimentazione con questo singolare apparato radio, con il desiderio di sentirvi presto in aria!

’73 de Paolo IV3BVK – K1BVK


Scopri di più da Il mondo di Paolettopn (IV3BVK - K1BVK)

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Grazie per aver visitato il mio blog, lasciate un vostro commento a questo post...