Archivi Tag: Pi-Star

Il network BrandMeister ha recentemente implementato il protocollo digitale radioamatoriale YSF Direct, ovvero la possibilità sui master server che hanno attiva questa funzionalità di collegare direttamente un hotspot/ripetitore C4FM in modalità YSF al master senza necessità di “room” intermedie come da prassi.
Questo significa “saltare” la connsessione verso un reflector / server; e come un qualsiasi sistema DMR MMDVM anche il nostro hotspot (o ripetitore)  avrà a disposizione tutti i TG e flussi presenti sul server master.
In pratica ora non viene fatta più nessuna distinzione tra DMR e C4FM ed anche la modalità di autenticazione al server (tramite il proprio nominativo e password) sarà la stessa, sempre come già configurata nel Selfcare di BM.
Per gestire questa modalità su i client (l’hotspot e/o il ripetitore) il nostro collega Antonio IU5JAE ha creato in codice Python il nuovo gateway chiamato YSFBMGateway (versione 3.7 e superiori).

In attesa che possa essere valutato l’inserimento di questo software nella distribuzione Pi-Star,  vediamo assieme le funzionalità offerte da questo gateway e come poterlo attivare nel proprio client (nel seguente articolo originale del GRF).

 

YSFBMGateway, connessione a BM in YSF Direct Protocol

07Set/22

Pi-Star – Gestire le connessioni a TG e protocolli con i comandi temporizzati

Continuando a sperimentare con i miei hotspot pi-star, realizzati su Raspberry Pi di varie versioni, nei giorni scorsi io e alcuni Radioamatori sperimentatori ci siamo chiesti se fosse possibile gestire le connessioni verso i vari TG e reti digitali tramite degli appositi comandi a tempo da inviare alla scheda MMDVM, utilizzando il sistema di crontab presente nel Raspberry Pi. 

01Set/22

Pi-Star – Come gestire agevolmente alcune blacklist sul proprio hotspot

Continuando a fare delle prove con i miei hotspot pi-star, realizzati su Raspberry Pi di varie versioni, nei giorni scorsi io e alcuni Radioamatori sperimentatori ci chiedevamo se era possibile filtrare sul proprio hotspot pi-star casalingo i TG o degli ID DMR, provenienti da alcuni disturbatori presenti in varie zone d’Italia.