Ciao a tutti,

vengo messo a conoscenza da alcuni amici che Canonical ha pensato di avvicinarsi e di occuparsi dei M.I.D. (Mobile Internet Device). In questa pagina, possiamo leggere e vedere come e cosa Canonical intende fare verso queste interfacce innovative.

Sul sito di Canonical si possono scaricare differenti versioni del sistema operativo, per chi non avesse un MID si può scaricare una macchina virtuale che simula l’utilizzo di un MID su un sistema standard desktop. Altre due versioni sono nello specifico compilate per le piattaforme Intel Mcasilin e Menlow, che sono le piattaforme Intel del 2007 e 2008 dedicate ai MID e agli Ultra Mobile PC (UMPC), con Menlow che inizierà a sfruttare il processore Atom.

Un’interessante spiegazione, in lingua italiana, la potete trovare a questo indirizzo, oltre all’ottimo post che potete leggere a quest’altro indirizzo.

Buona lettura e divertitevi a sperimentare il software open source.

Un saluto,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

One thought on “Canonical distribuisce Ubuntu ora anche per i M.I.D.

Lasciate un vostro commento a questo post