Ciao a tutti,

per chi come me desidera conoscere in anteprima le varie edizioni di Ubuntu, ecco un occasione per conoscere la prossima distribuzione.

siamo arrivati alla pubblicazione della versione Alpha3 di Ubuntu Intrepid Ibex 8.10.

Eco un sunto dell’annuncio pervenuto in ML:

Benvenuti a Intrepid Ibex Alpha-3, che ci porta verso l’uscita di Ubuntu 8.10.

Il passaggio alla pre-release di Intrepid *non viene incoraggiata* verso chiunque necessiti di una sistema stabile o verso coloro che vogliano avviare questo sistema in modo occasionale, senza avere frequenti blocchi di sistema. Comunque, lo raccomandiamo agli sviluppatori e a tutti coloro che desiderino provarlo per aiutare e fissare gli errori presenti.

Alpha 2 è la prima pietra della serie delle immagini CD che verranno rilasciate attraverso il ciclo di sviluppo di Intrepid. Potete scaricare le immagini da questi link:

http://cdimage.ubuntu.com/releases/intrepid/alpha-3/ (Ubuntu)
http://cdimage.ubuntu.com/kubuntu/releases/intrepid/alpha-3/ (Kubuntu)
http://cdimage.ubuntu.com/xubuntu/releases/intrepid/alpha-3/ (Xubuntu)

Cercate la lista dei mirror su: http://wiki.ubuntu.com/Mirrors

Per tutte le informazioni su i cambiamenti di Ubuntu, riferitevi a: http://www.ubuntu.com/testing/intrepid/alpha3

Per avere la lista degli errori conosciuti (che non dovete riportare nuovamente, se li trovate), selezionate questo link: http://www.ubuntu.com/testing/intrepid/alpha3

Se siete interessati su i prossimi cambiamenti e su i prossimi sviluppi di Intrepid, date un’occhiata all’apposita mailing list:http://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/intrepid-changes

Vi suggeriamo di iscrivervi alla lista ubuntu-devel-announce se siete interessati ai successivi sviluppi di Ubuntu. Questa è una lista a basso traffico (qualche post per settimana) che  visualizzerà le specifiche di approvazione, i cambiamenti dei profili, l’arrivo delle versioni Alpha, e altri eventi interessanti. Link:http://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-devel-announce

La segnalazione degli errori deve essere effettuata attraverso l’Ubuntu bug tracker: https://bugs.launchpad.net/ubuntu

Ecco qui, ora spetta solo a voi scegliere come contribuire per sviluppare la prossima versione di Ubuntu.

Un saluto,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post