libreoffice_4.0Finalmente Libre Office 4.0 è arrivato ed è già utilizzabile tramite i propri file d’installazione; a breve verrano resi disponibili anche i pacchetti per Ubuntu nell’archivio PAA di Launchpad.

The Document Foundation ha da poche ore annunciato il rilascio dell’attesissimo LibreOffice 4.0 la nuova versione della suite per l’ufficio open source presente di default nelle principali distribuzioni Linux. (seguite questo articolo sul sito di lffl.org) e quello pure interessante sul sito di Geekissimo .
LibreOffice 4.0 corregge moltissimi riscontrati nelle versioni precedenti e sopratutto rimuove parecchio codice obsoleto rendendo la suite ancora più stabile e reattiva.
Tra le principali novità troviamo il supporto per i tema Personas di Firefox che ci permettono di abbellire l’interfaccia grafica utilizzando uno dei tantissimi temi disponibili dal portale Mozilla. Per gli utenti Ubuntu LibreOffice 4.0 aggiunge il definitivo supporto per l’AppMenu non dovremo più installare plugin o altro il menu sarà integrato nel pannello automaticamente.

impress_remoteNon dimentichiamoci l’app per Android Libre Office Impress Remote, che ci permetterà di gestire le nostre presentazioni dal nostro cellulare.
LibreOffice Impress Remote è un’applicazione con la quale potremo operare sulle presentazioni di LibreOffice Impress facendone diventare il nostro dispositivo un vero e proprio telecomando.
Si potrà agire avanzando la presentazione ma anche avviare nuove presentazioni. Inoltre gli sviluppatori dalla The Document Foundation stanno lavorando per poter interagire anche sulle altre applicazioni della suite con la possibilità ad esempio di aprire un documento di Writer, foglio di calcolo di Calc ecc durante la presentazione.

NOTA: Se avete già installato sul PC una versione precedente di Libre Office, è necessario seguire queste informazioni PRIMA di procedere all’installazione della versione 4.0.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post