caprossoViene considerato sempre più normale pubblicare su Facebook le foto dei propri bambini, dalle loro prime ore di vita alle vacanze con la famiglia. Si pensa che questo tipo di condivisione rimanga nella stretta cerchia degli “amici“. Ma non è affatto così ed è bene che ogni genitore ne sia consapevole.

NON FATELO MAI, vi spiegheremo ora il perchè!

Prosegui nella lettura del post, No alle foto online dei propri figli, ecco perché | Zen in the City.

Lasciate un vostro commento a questo post