Ciao a tutti,

sono molte le persone che mi stanno scrivendo, dopo aver installato l’ultima versione del sistema operativo Linux, per ottenere delle informazioni su come fare per usare al meglio Linux in ufficio.

La prima risposta che mi viene in mente è: avete installato Open Office, quindi siete a posto, basta ancora qualche piccolo applicativo in più e poi sarete a posto.

Per accompagnare per mano quanti di voi stanno iniziano a lavorare con questa nuova versione di sistema operativo, i nostri gruppi di lavoro di Ubuntu-it, hanno già pensato a voi creando sul wiki delle pagine d’aiuto!!

Da qualche tempo, infatti, è nata la Sezione Ufficio, che potete consultare a questo link:

ufficio http://wiki.ubuntu-it.org/Ufficio ufficio

Credo che in questo modo potrete installare i software rimanenti, che Ubuntu non normalmente ha con se e che non installa come applicativi predefiniti.

Nel caso abbiate ancora qualche problema nel gestire il vostro lavoro in ufficio, scrivetemi pure un’email.

Un saluto,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell'acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l'elettronica e l'informatica. Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it. Ciao, a presto.

2 thoughts on “Usare Ubuntu 7.10 in ufficio… come fare?

  1. Ciao Paolettopn
    ho un problema con apt-get quando gli dico di installare un pacchetto mi dice che non è possibile in quanto non riesce a contattare il proxy, ma io non ho nessun proxy…
    Ho una connessione ADSL e la mia scheda di rete è in modalità DHCP.
    cosa posso fare?

  2. Ciao ‘smalville’ (che strano nick…),
    rispondo subito alla tua domanda.
    Controlla bene nelle impostazioni di rete dell’applicativo (Impostazioni > Preferenze > Rete) e vedi di avere impostato la connessione diretta alla rete.
    Per seconda cosa vai su Sistema > Preferenze > Proxy di rete di Ubuntu e controlla anche qui di avere la connessione diretta alla rete.
    Non dovrebbe esserci altro da controllare.
    Fammi sapere com’è andata.
    Un saluto,
    Paolettopn

Lasciate un vostro commento a questo post