Ciao a tutti,

credo che a molti di voi sarà capitato più volte, essendo sempre in giro al lavoro con il vostro fedele portatile, di dover ricevere o inviare un fax a qualcuno con una certa urgenza, in quanto ci sono ancora molte aziende e privati che non utilizzano correttamente la posta elettronica !! (Incredibile, vero?) Ma non siamo qui a parlare di questo, bensì di come utilizzare il modem interno del portatile per realizzare la cosa.

Innanzi tutto, avremo avuto l’accortezza di installare ‘efax-gtk‘ sul nostro pc, attraverso il gestore dei pacchetti (Synaptic) o da riga di comando (sudo apt-get install efax-gtk).
Sul wiki di Ubuntu-it stiamo lavorando per realizzare una paginetta di aiuto.

Successivamente all’installazione, il programma verrà posizionato all’interno del vostro menu Applicazioni > Ufficio > Efax-gtk.

Avviatelo. Il programma avrà già una configurazione di default, che ora noi andremo a modificare.

Sul programma Efax-gtk, aprite File > Impostazioni.
Verrà visualizzata la cartella Identità, dove voi inserirete il nome ed il numero di telefono che compariranno su tutti i vostri fax che andrete a trasmettere.

Spostatevi nella cartella Modem.
Qui selezionate il vostro modem, semplicemente aggiungendo dentro alla riga ‘Dispositivo’ la sola parola modem; in verità l’interfaccia si chiama /dev/modem, ma se fate clic sul punto di domanda alla fine della stessa linea tutto vi apparirà poi più chiaro.

Configurate dopo quanti squilli il fax si dovrà attivare in ricezione, modificando ‘Squilli’ dal valore 1 a quello da voi desiderato.

Lasciate i valori ‘Classe modem’ su Auto e ‘Composizione’ su Toni.
In caso contrario, verificare con il pulsante punto di domanda posto alla fine di ogni riga dei comandi.

Io ho fatto solo alcune piccole modifiche alla configurazione, non influenti sul buon funzionamento del programma, che sono:

Cartella ‘Socket’ : ho impostato di aprire la finestra di dialogo alla ricezione del fax dal soket;

Cartella ‘Ricezione’ : ho impostato di aprire la finestra di dialogo quando il modem riceve un fax;

Cartella ‘Pagina’ : Formato pagina A4, risoluzione Fine, includere il numero fax del destinatario.

Premere OK per uscire e salvare i dati.

Ecco fatto. Ora non vi resta che provare a far funzionare il programma.

La cosa molto importante è che i file che vorrete inviare via fax DEVONO essere in formato postscript ( .ps) e quindi esiste un metodo molto semplice per crearli. Altri file di diverso formato, generano l’errore 1 del convertitore postcripts.

Ognuno di noi ha installato sia Open Office che una stampante sul proprio PC e quindi vi risulterà molto semplice creare il testo a vostro piacere ed introdurne anche i disegni o tabelle.
Bene, lavorate tranquilli come al solito solo che dovete ricordarvi sempre di…

salvare pure il file come e dove vi va, ma il file che poi vorrete inviare via fax lo dovete salvare in modo postscript, in questo modo:

Stampate il lavoro utilizzando la vostra stampante che avete precedentemente configurato su vostro PC, con File… > Stampa…  solo che invece di stampare normalmente su carta… gli ordinerete di stampare su File…

Ovviamente il programma di stampa vi chiederà dove salvare il file in formato POSTSCRIPT che state generando.
Scegliete il nome e la posizione del salvataggio.

Ecco fatto, ora avete il vostro file in formato .ps da dare in pasto al programma Efax-gtk.

Tornando sul programma del fax, selezionate:

F1 della vostra tastiera per conoscere completamente i vari comandi a disposizione presenti sulla consolle del fax. Prelevate il file in formato .ps e inviatelo !!

È un sistema così comodo che non necessità di ulteriori commenti.

Buon lavoro e buone prove.

Un saluto,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell'acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l'elettronica e l'informatica. Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it. Ciao, a presto.

3 thoughts on “Efax-gtk, come ti invio un fax con il pc portatile…

  1. Ciao, ho avuto anche io questa esigenza, ma non ho capito bene una cosa…il fax deve passare inderogabilmente attraverso il modem? io ho una rete wireless su adsl, non è possibile spostare il servizio? ciao

  2. Ciao bLax,
    nel modo in cui lo uso io, viene utilizzato il modem analogico del pc, non utilizzando l’ADSL ma la semplice linea telefonica analogica.
    Non mi risulta possibile l’invio di un FAX tramite l’ADSL se non attraverso un apposito servizio fax, appoggiato sua qualche provider esterno che offra tale servizio.
    Se necessiti di altre informazioni, scrivimi pure.
    Un saluto,

    Paolettopn

Lasciate un vostro commento a questo post