Ciao a tutti,

è da qualche mese che stò seguendo questa nuova rivista, nata dalla collaborazione degli amici dell’hacklab di Cosenza.

logo hax

Come è stato descritto nel loro sito, “Il progetto è nato all’interno dell’hacklab di Cosenza ma sin dalla sua nascita è stato pensato per avere una struttura decentralizzata distribuita nelle diverse realtà nazionali e unita tramite la rete.”

“La distribuzione è affidata a tutti i gruppi che vorranno aderire all’iniziativa. Chiunque sarà libero di stampare e diffondere la Rivista, in particolar modo i gruppi che partecipano attivamente alla redazione della Rivista. La diffusione è incoraggiata in tutte le sue forme, principalmente quella cartacea, al fine di raggiungere quanto più possibile le persone curiose che non hanno ancora avvicinato il mondo degli ‘ethical hackers’.”

“La rivista sarà distribuita anche in forma elettronica via Internet e con ogni altro mezzo, purché venga rispettato il copyright degli autori.”

A questo punto non mi resta che indicarvi l’indirizzo web dove trovare tutte le altre informazioni su questa giovane rivista, che è: http://hax.cosenzainrete.it

L’indirizzo web del hacklab di Cosenza è: http://hacklab.cosenzainrete.it

Le riviste, in formato pdf, sono liberamente scaricabili sia dal loro sito che anche dall’area download del mio dominio.

Buona lettura.

Un saluto,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell'acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l'elettronica e l'informatica. Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it. Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post