Ciao a tutti,

avendo avuto un po di tempo da dedicare al mio fido laptop, ho deciso di aumentare le prestazioni del mio ‘ufficio portatile’.

Già, cercando qua e là ho trovato varie estensioni da aggiungere a OpenOffice.

  • La prima, la più grande, è il Professional Template Pack II (in inglese), scaricabile a questo link. Avrete la possibilità di usare più di 120 templates per OpenOffice.org Writer, Calc, e Impress.
  • La seconda estensione, riguarda la possibilità di importare e gestire le immagini SVG tramite un apposito filtro; potete scaricare l’estensione a questo link.
    Questo fitro esterno serve a tradurre il vocabolario usato per SVG (o parte di esso) nella lingua madre usata per l’ OpenDocument, per essere successivamente usato dal programma Draw.

A questo punto non vi resta che scaricare i due file in formato oxt e inserirli in OpenOffice, tramite l’apertura del suo menù:

Strumenti > Gestione estensioni.. > Estensioni personali > Aggiungi..

Io ho preferito inserire queste estensioni esterne all’interno delle mie Estensioni personali, voi potete collocarle dove desiderate.

Ho previsto anche l’utilizzo del fax, scaricando e installando E-fax ed efax-gtk. Successivamente il fax viene visto da OpenOffice come una stampante virtuale, utilizzando questi brevi passaggi per l’installazione. Il resto è storia.

Aggiungere una stampante postscript PDF.

  1. Selezionate Sistema > Amministrazione > Stampa
  2. Selezionate il pulsante Nuova stampante.
  3. Selezionate l’opzione Print into PDF file e selezionate  Avanti.
  4. Selezionate il driver “Generic” o procedete come riportato di seguito. In quest’area potete anche selezionare dei nuovi driver cliccando su Importa. Potete anche rimuovere il driver che non è più necessario premendo Elimina.
    Selezionate “Generic PDF file generator” quindi selezionate  Avanti.
  5. Assegnate un nome alla stampante e stabilite se utilizzarla come stampante standard. Selezionate il pulsante Crea.
  6. Per effettuare la stampa di una pagina di prova cliccate su Pagina di prova. Sela pagina di prova non viene stampata o non viene stampata correttamente,controllate le impostazioni come descritto nella sezione ‘Modificare le impostazioni della stampante’.

Da ora in poi la nuova stampante virtuale è disponibile anche in OpenOffice.org.

Ulteriori informazioni per l’installazione e l’uso le trovate a questo mio vecchio post.

Non contento, ho scaricato ed installato anche una terza estensione:

  • La terza estensione si chiama WriterTools; la potete scaricare a questo link, direttamente da Google Code. Qui dentro troverete tante utilità, tra le quali (tratto da Google Code):
    • Lookup Tool allows you to look up the currently selected word in several online references, including Cambridge Dictionaries, WordNet, and Google Define.
    • Google Translate allows users to quickly translate selected text fragments between different languages using the Google Translate service.
    • Show on the Map tool allows you to select a city, a street name, or a post code and map it using Google Maps.
    • Email Backup tool can be used to quickly send a backup copy of the currently opened document to a specified email address.
    • Multi-format Backup tool saves the currently opened Writer document in the Word, RTF, and TXT formats. The backup files are stored in a zip archive with a date stamp.
    • Remote Backup allows you to quickly save a backup copy of the current document on a FTP server.
    • Wikify Word tool links the selected word in the current document to a Writer document, which is created on the fly. For example, if the word “Monkey” is selected, the macro automatically links it to the created Monkey.odt document.
    • Start/Stop Timer tool can be used to keep tabs on the time spent on the currently opened document and save the time data (the document name, used time, and date) in the accompanying WriterDB database.
    • Quick Converter lets you perform conversion between the metric and imperial systems. The default conversion rules can be easily expanded.
    • Bookmarks tool allows you to bookmark often-used documents, so you can access them with a few mouse clicks.
    • Word of the Day tool picks and displays a random word and its definition from the accompanying WriterDB database. As a writer, you may often come across a new word or an interesting expression. The WriterDB database allows you to store your language findings in one place, while the Word of the Day tool helps you to keep them active in your memory.
    • Add to Notebook tool is designed to quickly add text snippets, links, and notes to the supplied database. You can also categorize and tag the added entries.
    • Database tool opens the WriterDB database, where you can use the available forms to manage notes and tasks.
    • Tasks tool is a no-frills to-do manager that allows you to keep tabs on your tasks.
    • Convert To tool can convert Writer documents in a selected folder into a specified format. These tools can come in handy when you need to convert multiple Writer documents in one go.
    • Visual Word Count tool shows the current word count and lets you monitor your writing progress.
    • Writer Templates is a separate extension that contains an article and a book template.
    • miniInvoices is a customizable invoicing solution for writers. miniInvoices is built with OpenOffice.org Base and relies on the Sun Report Builder extension. The solution features support for multiple currencies and basic reporting capabilities. The latter allows the user to generate print-ready invoices and earning reports. miniInvoices is available as a separate download.

Spero che questo post possa aiutare tutti coloro che hanno deciso di usare in modo definitivo OpenOffice e i programmi con sorgente aperta; io l’ho fatto varia anni fa e ancona non mi pento della scelta, visto che la maggioranza dei file provenienti dagli applicativi Microsoft sono facilmente visualizzabili e modificabili usando programmi open-source.

Buon lavoro e buon divertimento,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post