Ho desiderato commentare questo semplice applicativo, presente nelle varie distribuzioni Linux, che permette anche agli utenti anche non molto esperti di valutare cosa avviene durante l’avvio del proprio PC.

Se devo essere sincero, l’ho installato tempo fa per controllare i tempi di caricamento di alcuni servizi aggiuntivi che ho installato sul mio sistema.

Bootchart consente di verificare la sequenza di avvio del proprio computer e genera un grafico dei processi che comprende il loro tempo di esecuzione e l’uso fatto della CPU e delle unità Input/Output. È possibile scaricare questo applicativo utilizzando direttamente il vostro gestore di pacchetti, oppure scegliendo il proprio sistema operativo nella pagina del sito omonimo.

Dopo l’installazione del programma è richiesto un riavvio del PC per generare il primo file in formato .png , che verrà salvato nella cartella di sistema  /var/log/bootchart .

Per farvi un esempio, ecco qui il mio file hardy-20081009-1.png, generato qualche minuto fa, con l’ultimo riavvio del mio portatile.

Fatene buon uso, se lo desiderate, ricordandovi di andare a cancellare tutte le immagini presenti in quella cartella, che andranno ad aggiungersi ad ogni avvio del PC.

Chiaramente l’uso di questo applicativo è indicato per chi desidera trovare il modo per velocizzare l’avvio del proprio PC e per chi desidera controllare / modificare l’avvio dei servizi / demoni.
Consiglio quindi, di disinstallare il pacchetto quando non sarà più necessario per evitare di riempire il disco rigido del sistema di inutili immagini aggiuntive.

Buon lavoro e a presto,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post