Ciao a tutti,

su FaceBook la notizia sta girando già da qualche giorno, ma ora vi spiego meglio di cosa si tratta.

Venerdì 13 febbraio avverrà una cosa unica nel suo essere, lo unix time segnerà la cifra 1234567890.

Su FaceBook :

Informazioni sull’evento
Organizzatore::
Unix
Tipo:
Rete:
Global
Ora e luogo
Inizio:
venerdì 13 febbraio 2009 alle ore 23.00
Fine:
sabato 14 febbraio 2009 alle ore 0.35
Luogo:
Computers around the world

Cos’è lo Unix Time? Da wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Unix_time troviamo:

Unix time, or POSIX time, is a system for describing points in time, defined as the number of seconds elapsed since midnight Coordinated Universal Time (UTC) of January 1, 1970, not counting leap seconds. It is widely used not only on Unix-like operating systems but also in many other computing systems. It is neither a linear representation of time nor a true representation of UTC (though it is frequently mistaken for both) as the times it represents are UTC but it has no way of representing UTC leap seconds (e.g. 1998-12-31 23:59:60).

Certo questo non vi cambierà la vita ma per chi come me è un patito dei computer credo che questo avvenimento possa essere interessante.

Per esempio, ieri 7 febbraio alle ore 11:20 locali , all’indirizzo http://coolepochcountdown.com veniva visualizzato questo:

unix_time

Fatevi i dovuti calcoli, saremo davanti al nostro pc all’ora concordata, ovvero : 1234567890

Un saluto,

Paolettopn

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

2 thoughts on “Quando l’epoch time arriverà a 1234567890

  1. Ciao stavo leggendo la notizia volevo solo avvisarti che hai scritto all’inizio giovedì 13 febbraio invece è venerdì ciao complimenti per il sito

Lasciate un vostro commento a questo post