Ciao a tutti,

oggi sono molto felice, in quanto sono riuscito a ritrovare un mio vecchio amico appartenente anche al gruppo scout in oggetto.

trieste6

San Giusto

Si, da ragazzo ho partecipato a varie attività scout, frequentando il gruppo sopra descritto. Quanti ricordi, la promessa, le uscite del fine settimana, i fuochi, le costruzioni, i campi estivi, la nostra squadra dei “Leoni”.
Se per caso qualcuno di voi conoscesse un amico/ca che ha frequentato a Trieste questo magnifico gruppo scout, lo invito a scrivermi privatamente, in quanto sto cercando di contattare tutti i miei vecchi amici.

Un saluto a tutti gli scout:

saluto

Il saluto con cui si riconoscono i membri dell’Associazione e di tutte le associazioni scout del mondo va fatto portando la mano destra all’altezza delle spalle, l’indice, il medio e l’anulare tesi e uniti, il mignolo ripiegato sotto il pollice, il palmo rivolto in avanti. Le tre dita unite ricordano il triplice impegno della promessa. Mentre il pollice che copre il mignolo ci ricorda il nostro impegno ad aiutare gli altri.

Buona caccia!

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

2 thoughts on “Il gruppo scout Trieste 6° – S.Giusto

  1. mi stupisco che ci sia ancora così poco collegamento tra scout e open source, in fondo sono molto simili.

    Buona strada

    1. Ciao Pietro,
      già è anche il mio pensiero.
      Ma si sa che gli impegni degli scout possono essere diversi da quelli di un informatico.
      Poi ci sono le ecezioni, vedi me!
      Sono scout dagli anni ’77-’80 ma da circa 20 anni non frequento più alcuna comunità scout a causa del mio lavoro e di interessi diversi.
      Io feci la mia promessa scout con il gruppo Trieste 6° S.Giusto, frequentandolo anche dopo i primi 5 anni di lavoro.
      Come ved ci sono delle ecezioni ma i due impegni non sempre riescono a rimanere paralleli.

Lasciate un vostro commento a questo post