Ciao a tutti,

con quanto pubblicato sul sito della CRS – Lombardia, sarà ora possibile utilizzare la Carta Regionale dei Servizi (conosciuta anche come Carta Sanitaria) su varie versioni Linux, assieme al browser Firefox.

Ho scaricato il manuale d’installazione, in modo da averlo sempre disponibile on-line.

All’interno del manuale d’installazione, vengono spiegate le varie procedure da seguire per l’installazione degli applicativi sulle seguenti versioni di Linux:

  • Ubuntu 8.x
  • Debian 4
  • OpenSUSE 11
  • Fedora 9

Per le prime due versioni, basterà modificare il proprio file /etc/apt/sources.list e scaricare i pacchetti previsti, mentre per le restanti due sarà necessario scaricare l’archivio tar.gz dal sito CRS della Regione Lombardia.

Questo pacchetto viene utilizzato anche con altri software necessari per  firmare legalmente degli atti informatici tramite l’utilizzo di idonei documenti d’identità (in formato badge con microchip Siemens) .

Buona installazione e consultazione dei propri dati personali.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

8 thoughts on “Usa la carta CRS con Firefox e Ubuntu.

  1. Se puo’ essere di aiuto, ho appena provato il tutto con la CRS Friuli Venezia Giulia e funziona perfettamente.
    Al momento è l’unica soluzione per farla funzionare con Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex, dato che i driver e la libreria crittografica presenti nel sito della Regione FVG non funzionano con quest’ultima versione di Ubuntu.
    Ciao.

    1. Ciao,
      sono contento che questo post porti una soluzione al tuo problema; perfetto!
      Grazie del commento; sarebbe utile comunicare alla Ditta che segue il CRS per il FVG di questo problema.
      Se ho un pò di tempo libero, lo farò io.

    2. @Sergio
      Tu stai dicendo che installando il sw fornito dalla regione Lombardia riesco a leggere la smart card della regione fvg? Un grande notizia, visto che neppure io sono riuscito a far funzionare il tutto con Ubuntu 8.10.

      1. @malex
        Si, è proprio così.
        Considerando che il driver crittografico della Region FVG non funzionava con la 8.10 ho fatto un tentativo con questo della Regione Lombardia, supportato dal fatto che la scheda e la tessera sono dello stesso tipo e nella speranza che il driver stesso fosse più aggiornato…

        È andate bene!

        Comunque a breve farò un post specifico riguardo a questo nel mio blog, spiegando passo passo come fare…

    1. Ciao Obo,
      ora c’è l’installazione mirata per Ubuntu ma prima potevi seguire quella per Debian, che funzionava ugualmente.
      Comunque, meglio così, si vede che si sono accorti della tendenza degli utenti verso il nostro sistema operativo Linux Ubuntu.

  2. Ciao Paolo,

    Purtroppo neanche il software lombardo è meglio di quello friulano… niente 64 bits, e niente sorgenti, va beh, tanto per quello che si usa non si perde un granché. Saluti.

    1. Ciao Jandro,
      che ci vuoi fare… i 64 bit sono ancora un pò bistrattati! Lasciamo passare un pò di tempo e vediamo come va a finire…

      Un saluto, Paolo

Lasciate un vostro commento a questo post