Dal sito di Valerio Albisetti, vi propongo il pensiero da lui espresso ieri:

Ho sentito tante persone lamentarsi dell’incapacità dei loro superiori a delegare. Purtroppo anche molti dei manager cristiani non riescono a delegare.

Delegare vuol dire trasferire parte del potere posseduto, da un livello più alto a uno più basso.
Serve per decentralizzare il potere, permette di coinvolgere un maggior numero di persone nei processi decisionali, aumenta l’efficienza dell’organizzazione.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell'acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l'elettronica e l'informatica. Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it. Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post