Ciao a tutti,

Con mia vera soddisfazione vi annuncio che i membri al gruppo di traduzione dell’edizione italiana di Full Circle Magazine, in occasione della giornata di uscita della nuova versione LTS di Linux Ubuntu 10.4 Lucid Lynx, hanno pensato di proporre un Edizione Speciale FCM, appositamente creata SOLO per i lettori italiani!

Dall’editoriale:
“In questo numero, che esce in concomitanza con Ubuntu 10.04 “LucidLynx”, Vi presentiamo quanto di meglio abbiamo letto e tradotto per Voi. Una selezione dei migliori articoli, divisi per argomento, adatti a tutti, sia chi si avvicina adesso alla nostra distribuzione Linux preferita, sia chi ne voglia scoprire qualche nuovo trucchetto. Il
nostro consiglio è quello di leggere tutte le 50 (!) pagine di questonumero, e poi passarlo ad un amico che ancora non conosce Ubuntu perché condividere la conoscenza vuol dire aumentarla.
Con l’occasione, ringraziamo anche tutte le persone del Gruppo FCM,presenti e passate (a cui abbiamo dedicato l’ultima pagina), e ringraziamo Voi lettori, che avete decretato il successo di questa rivista.”

Il file, in formato PDF, è liberamente scaricabile dal wiki di Ubuntu-it, a questo link.

La lettura del file PDF è effettuabile tramite vari link, anzichè la solita consultazione a pagina.

Buona lettura e buon divertimento.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

2 thoughts on “Edizione speciale di FCM

  1. Grazie mille,

    questa consultazione direttamente sul web è grandiosa…
    mi chiedo come è stato possibile realizzarla.

    Dimagio

    1. Ciao Dimagio,

      grazie per i complimenti; per maggiori info sulla costruzione del PDF, chiedi pure al nostro grafico Aldo (aldolat). Lui ti risponderà sicuramente, dettagliandoti su come ha costruito il formato.

      Belle cose,
      Paolo

Lasciate un vostro commento a questo post