Ciao,

a volte riesco a lavorare al PC in tranquillità e allora… ascolto musica e sorseggio un buon the. Questo accade molto più spesso di un tempo, grazie anche a chi mi sta a fianco e … all’età che avanza!! LOL!

Lascio a Voi la scelta della marca del the, ma per la musica, desidero segnalarvi il modo più semplice per Scaricare musica da Internet.

Ubuntu è in grado di eseguire una grande quantità di formati audio, inclusi MP3, WMA e AAC. Tuttavia, non supporta i vari sistemi DRM (Digital Rights Management) che talvolta raccolgono informazioni finalizzate a limitare l’accesso alla musica. Se si scaricano file audio che utilizzano sistemi DRM, è improbabile riuscire ad utilizzarli in Ubuntu. In particolare, quasi tutti i brani provenienti dal negozio musicale iTunes sono sottoposti alle restrizioni DRM, e quindi non possono essere riprodotti.

Rhythmbox dispone di tre negozi musicali che forniscono accesso a una vasta scelta di musica con diverse opzioni di acquisto. Per aprirlo, scegliere ApplicazioniAudio e videoRiproduttore musicale Rhythmbox.

Maggiori informazioni posso essere trovare leggendo il manuale dell’applicativo.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell’acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l’elettronica e l’informatica.
Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it.
Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post