Ciao,

oggi ho deciso di sostituire la mia tastiera wireless MSoft (eh già, per ergonomia e funzionamento avevo raggionto il mio top… ), con una nuova tastiera ‘tutto compreso’ Trust.
Come avviene per quasi tutti i prodotti Trust, il S.O. Ubuntu ha riconosciuto subito il nuovo hardware  senza dare alcun problema di funzionamento.

Ho acquistato ed un prezzo ‘stracciato’ la tastiera Trust Compact Wireless Entertainment Keyboard.

Nella confezione, troviamo presenti le due batterie AAA, la chiavetta wireless alloggiata dentro e dietro la tastiera e un comodo cover gommato trasparente antispruzzo, per utilizzarla anche sotto la pioggia (e il laptop, come lo copro? 🙂 ).

I singoli pulsanti e la meccanica sono molto diversi e credo di peggior fattura rispetto a quelli presenti e più ergonomici della Microsoft Arc Keyboard,  (non c’è niente da dire su quanto MSoft punti sulla ergonomia),
ma in questo modo sono riuscito ad integrare il mouse e alcuni tasti multimediali che prima non avevo, utili per riuscire a ‘pilotare’ al meglio il mio laptop con Ubuntu 12.04 LTS, durante le mie sempre maggiori trasferte in giro per la provincia.

 

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell'acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l'elettronica e l'informatica. Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it. Ciao, a presto.

2 thoughts on “Ho acquistato la mia nuova tastiera multimediale da viaggio

    1. Oh si, ma il tasto ‘incriminato’ è ben coperto dall’adesivo dell logo del PN LUG, appositamente creato prima del Linux Day.
      Non si nota nulla, se non l’aggiunta creativa dell’adesivo! LOL

Lasciate un vostro commento a questo post