Se avete già seguito il mio articolo precedente, oramai il ponte ripetitore realizzato con la Raspberry Pi 3 B e la scheda MMDVM dual hat duplex  sarà già funzionante e configurato.

Questo articolo è dedicato alla configurazione della ‘coda del ponte’ e altri piccoli dettagli, ovvero all’ottimizzazione del funzionamento del ponte stesso tra la sua commutazione tra la ricezione e la trasmissione DMR.

Per fare questo, è necessario effettuare il login via web al vostro ripetitore pi-star con le solite credenziali (sempre che non le abbiate già cambiate):

URL: pi-star.local

user: pi-star
Password: raspberry

semplicemente scegliendo il menu Configurazioni dalla pagina del Cruscotto del pi-star.

Una volta entrati nella pagina principale di configurazione, impostare nel menu General questi tre valori:

RFModeHang=10   # È il tempo in cui il ripetitore rimane in ricezione dopo aver ricevuto il segnale dal lato RF. Il valore di Default è: 20sec.

NetModeHang=3   # È il tempo in cui il ripetitore rimane in ricezione dopo aver ricevuto il segnale dal lato RETE. Il valore di Default è: 20sec.

Timeout=300  # È il tempo massimo in cui il ripetitore rimarrà in trasmissione dopo aver ricevuto il segnale DMR dal lato RF e/o RETE. Il valore di Default è: 240sec., ma io sono un chiacchierone…

Inseriti i parametri e premere il pulsante per applicare le modifiche inserite.

 

Successivamente, selezionare il comando editor Expert e poi di seguito il comando di menu MMDVMHost.
Vi si aprirà la pagina di configurazione della scheda MMDVM che state utilizzando sul vostro Raspberry.

Controllate che i valori delle variabili siano i seguenti, altrimenti modificateli:

RXOffset=300
TXOffset=300

Successivamente , scendete nella pagina fino a trovare i parametri di configurazione DMR (nel mio caso il ripetitore  lavora solo questo modo digitale).
Prima di applicare le modifiche, seguendo quanto indicato dalla mia configurazione, segnatevi i parametri preesistenti (in modo da poter tornare indietro nella configurazione, nel qual caso si verificassero dei problemi):

Inseriti i parametri e premere il pulsante per applicare le modifiche inserite.

CallHang=3   # È il tempo per rispondere allo stesso Talk Group. Il valore di Default è: 3

TXHang=4   # È il tempo nel quale il trasmettitore rimane in trasmissione dopo il termine del segnale DMR. Il valore di Default è: 3

ModeHang=5   # È il tempo in cui la scheda MMDVM rimane in ricezione del segnale DMR. Il valore di Default è: 10sec.

Questo è tutto, non dovrebbero essere necessarie altre modifiche.  Ora il ripetitore commuterà più velocemente tra ricezione e trasmissione e avrà una coda più corta.

Paolo – IV3BVK

 

Grazie per aver visitato questo blog, lasciate un vostro commento a questo post...