Si continua a sperimentare assieme ai miei amici e colleghi radioamatori Roberto IV3CYF e Mattia IV3JTH, con i quali abbiamo fondato da poco tempo il nostro Gruppo IV3 RadioLab
Questo nostro progetto ve lo descriverò accuratamente nei miei prossimi articoli; tutti gli articoli, verranno raccolti nella categoria IV3 RadioLab
Per conoscere le prime informazioni di questo nostro progetto, cliccate sulla seguente immagine.

 

NOTA: In questo articolo troverete una mia descrizione delle attività svolte assieme ai miei amici, ma non è un articolo prodotto dal gruppo IV3 RadioLab.

 

La Carta di Smith, questa sconosciuta

Diversi soci della nostra sezione ARI di Pordenone ci avevano già avvisato che l’argomento sarebbe stato ostico per chi non ha una certa esperienza verso questo tipo di calcoli. Quindi, rientrando io in questa categoria di OM con nessuna esperienza su questo argomento, ci siamo dati da fare per trovare assieme delle informazioni accessibili al nostro livello di conoscenza.

La settimana scorsa abbiamo trovato velocemente in rete le informazioni che stavamo cercando, per poi seguire (con molto piacere) una serata tecnica realizzata in streaming dalla sezione Ari di Cuneo, riferita appunto alla spiegazione semplificata della Carta di Smith.
La serata è stata condotta magistralmente da Gianni IU1OYN; dopo le prime spiegazioni teoriche dei calcoli che vengono poi trasposti sul diagramma della carta di Smith, la spiegazione è divenuta via via più semplice e di più facile comprensione.
A questo link, trovate il documento in formato PDF utilizzato durante la serata tecnica.

Durante questa settimana, assieme ai tanti OM che erano presenti alla visione della serata suddetta (e che sono presenti anche nel gruppo Telegram VNA-Italia che frequento), abbiamo trovato su YouTube una serie interessante di video lezioni riguardanti diverse spiegazioni tecniche per principianti, riguardanti le misure e i calcoli radioamatoriali.

 

Le video lezioni su YouTube

Ho iniziato a seguire i video YouTube di Davide Imperatori, IU0HWQ, iniziando proprio da questo:

 

L’esposizione semplice e professionale (ma dettagliata e ben spiegata), utilizzata da Davide nelle sue video lezioni è risultato essere un qualcosa di straordinario per me, dato che non possiedo un bagaglio di studio approfondito per capire a fondo alcune formule e calcoli utilizzati.

Grazie a questa questa e alle altre sue video lezioni che sto seguendo, il mondo dell’elettronica e delle misure di laboratorio si sta aprendo pian piano anche ai miei occhi di programmatore informatico.

Nulla è impossibile, se trovi chi ti può insegnare ciò che non sai con pazienza e dedizione. Questo discorso credo che possa valere per tutte le materie…

Ho già iniziato ad applicare quanto ho imparato sulla carta di Smith utilizzando il mio piccolo strumento nanoVNA H4 e dei componenti (condensatori, bobine, resistenze e anche un accordatore d’antenna…); ora le misure che visualizzo sono più chiare e capisco bene che cosa sto misurando e le componenti in gioco.

 

Conclusioni

Desidero ringraziare pubblicamente i miei due amici Radioamatori Roberto IV3CYF & Mattia IV3JTH con cui ho iniziato a collaborare da tempo, che con tanta pazienza mi stanno spiegando (piano piano…) diversi argomenti, misure e calcoli che si possono fare in laboratorio utilizzando la strumentazione in nostro possesso.

Buon divertimento e buona sperimentazione a tutti.

’73 de Paolo IV3BVK – K1BVK

Grazie per aver visitato il mio blog, lasciate un vostro commento a questo post...