Ciao a tutti,

leggendo in rete sono andato a visitare il sito commerciale di Vector Linux a questo indirizzo, e la offerta commerciale di MadTux mi ha fatto sorridere un pochino.

Il PC da loro venduto, per poter essere usato, necessita prima che l’utente aggiunga il CD-ROM, la tastiera ed il monitor, che non vengono forniti.

Fatti quattro conti, non vedo dove sia la convenienza… anche perchè in caso di recesso al cliente viene applicato un sovrapprezzo del 25%. Effettivamente il PC è un ‘low cost’ ma è anche un ‘low level’, in quanto tutti i componenti sono raggruppati in una scheda madre integrata ed alcune informazioni tecniche hardware vengono omesse dall’offerta commerciale.
Quando le pubblicità scrivono ‘vantaggiosa offerta’ a volte mi fermo a pensare per quale delle due parti sia veramente vantaggiosa…

Anche durante la Fiera di Pordenone si è ripetuta la stessa storia, solo che in quella occasione c’era la possibilità di ‘negoziare’ con il commerciante circa l’hardware inserito nella macchina e farne quindi il prezzo definitivo.

Sostanzialmente viene venduto un case, un alimentatore, un HD da 13 GB, una scheda madre integrata ed un processore mediocre. Secondo me il guadagno c’è lo stesso….. ovviamente.

L’idea di aiutare i meno facoltosi ad usare un pc è lodevole ma, ……

Mah, può darsi che mi sbaglio, staremo a vedere. Il tempo farà il resto.

Alle prossime, Paolettopn.

Riguardo a: paolettopn

Anticonformista, sempre_quarantenne, nato sotto il segno dell'acquario, appassionato di informatica ed elettronica sin dalla tenera età, usa software linux, open-source e oggi si diverte e lavora con le telecomunicazioni l'elettronica e l'informatica. Il resto delle informazioni lo potete trovare sul wiki della Comunità italiana di Ubuntu-it. Ciao, a presto.

Lasciate un vostro commento a questo post