Ciao amici radioamatori,

l’altra notte ho sognato e ricordato i bei tempi andati, quando a Pordenone si sperimentava assieme e si installavano le BBS Packet Radio per gestire le prime ‘mail’ internazionali, utilizzando un circuito radio VHF FM per soli Radioamatori (a 9600 Baud/sec).  Internet e i modem telefonici a 14.400 Bps ancora non esistevano in città….

Oggi, avendo a disposizione nel mio shack ancora diverso vecchio hardware adatto allo scopo, ho desiderato provare a rimettere in piedi una BBS radioamatoriale, sfruttando un mio vecchio Raspberry Pi 2.

Per far funzionare il tutto, ho seguito l’ottimo documento di John J. McDonough, WB8RCR, che potete scaricare a questo link.

jnos_info

L’installazione è stata semplice e veloce, mentre ho perso un po di tempo per le connessioni tra il Raspberry Pi e un’altra applicazione JNOS, realizzata su un vecchio PC del laboratorio, sempre con sistema operativo Linux.

Le due postazioni sono riuscite a collegarsi facilmente tra loro, via audio (ho omesso la parte radio ricetrasmittente, collegando ad hoc tra loro solo i cavi audio IN e OUT).

Seguendo tutte le informazioni che trovate nel documento PDF che ho segnalato prima, otterrete tutte le informazioni necessarie per completare l’installazione della vostra BBS Packet radio.

È un vero peccato non poterla provare ‘dal vero’, connettendola ad un circuito di altre BBS radio ancora esistenti.

Mentre completavo le varie configurazioni, mi sono ritornate in mente le diverse nottate passate insonne davanti al PC  (più di 15 anni fa…) per connettermi alla BBS Packet Radio di Spilimbergo, per scaricare e inviare le diverse mail radioamatoriali….  che bei tempi!!

Ho passato un paio d’ore di allegro divertimento, ricordando dei bellissimi tempi e i vari messaggi scambiati tra SysOp e altri Radioamatori di tutta Europa. Credo che ogni tanto riaccenderò ancora quel vecchio Raspberry per divertirmi ancora un po… per far riaffiorare ancora i miei ricordi di quei bellissimi momenti.

Auguro a tutti voi un buon divertimento con il software libero e con i tanti progetti radioamatoriali,
’73 de Paolo IV3BVK – K1BVK, aka paolettopn

 

2 thoughts on “JNOS su Raspberry Pi – old radio packet mail BBS

  1. Giusto in questo periodo sto avendo anch’io lo stesso sogno e per fortuna anche un altro OM locale ha ancora acceso il suo vecchio TNC… Dopo numerose prove per superare il “livello 1” (ho giusto un’antennina sul balcone in mezzo alle case…) finalmente sono iniziate le connessioni in AX.25.
    Il mio corrispondente (IZ5CCS) ha X-net connesso anche in rete mondiale tramite Internet quindi, almeno in questo modo, trovo che il Packet è ancora diffuso altrove.
    Uso un vecchio KAM e pure io il Raspberry Pi. Connessione “facile” con Minicom altrimenti col JNOS. Sto adesso provando a utilizzare le utility AX25 presenti nel Raspbian però sono arrivato solo al livello 2 (mi manca di ri-imparare la Netrom…)

    73 de Roberto IK5FKA in Firenze – JN53PS
    (restiamo in contatto?)

    1. Ciao Roberto,
      grazie di aver scritto un tuo commento sul blog. Come leggo non sono il solo a desiderare di continuare a divertisi con il protocollo AX25, anche se le tecnologie lo hanno be superato.

      Ho piacere di rimanere in contatto con te, trovi i miei riferimenti nelle pagine di questo blog e su QRZ.COM.

      ’73 de Paolo IV3BVK- K1BVK Vigonovo di Fontanafredda (PN) JN65GX

Lasciate un vostro commento a questo post