Sebbene molti di noi hanno già avuto l’esperienza di provare a sostituire con difficoltà diversi software commerciali nati proprietari (dove lo sviluppo è fortemente controllato dalle grosse lobby commerciali come Adobe, ecc.) con dei programmi open source (FLOSS), diciamo che da qualche tempo anche usando giornalmente Linux è possibile iniziare ad avvicinarsi a questo mondo della grafica e della tecnica.

Il Computer-Aided Design (CAD), è quell’insieme di programmi che permette di gestire la creazione, la modifica, l’analisi, e/o l’ottimizzazione di un disegno tecnico. Il software CAD viene utilizzato per aumentare la produttività dei disegnatori, aumentare la qualità dei loro disegni tecnici, aumentare la comunicazione dei dati tecnici tra la documentazione e il disegno, creare un insieme di database per gestire in modo migliore la produzione. (cit. Ubuntu.com – UbuntuEngineering)
Leggi altre informazioni…

Nel wiki internazionale di Ubuntu.com (vedi link precedente), è possibile visualizzare un elenco di vari software open source dedicati alla gestione CAD. Ovviamente la scelta del software necessario alle proprie esigenze deve essere accurata e ben studiata dall’inizio, in quanto si deve considerare la diverse potenzialità offerte da ogni singolo software. 
La parte più critica credo riguardi la possibilità di leggere e integrare i famosi file DWG (drawing di Autocad), senza dimenticare che parliamo di file realizzati da software proprietari, dove l’interpretazione del codice scritto nel file spesso viene appositamente resa non disponibile ad altri programmi che non siano venduti dalla stessa casa del software originatore.

Ovviamente, cercare di creare un software open source per fare ciò che un software proprietario ha iniziato e continua a fare da molti anni (AutoCAD), è quasi impossibile; usare un software open che possa interpretare il suo codice senza violare le varie licenze, forse è una realtà un pò più semplice…

Lascio a voi la scelta di provare a testare i diversi software FLOSS per il CAD, in quanto questo non è proprio il mio campo di lavoro.  Sono gradite le varie recensioni sui diversi software testati, nei commenti in coda a questo breve articolo.

Lasciate un vostro commento a questo post