Vano memoria della Canon 7D

Si, lo so, il titolo di questo articolo fa un po’ sorridere, ma in effetti ciò che vi sto per raccontare è veramente accaduto.
Sto utilizzando questa fotocamera solo da poco tempo, ma con soddisfazione. Ovviamente ho acquistato diversi articoli fotografici per migliorarne l’uso e affiancarla alle ottiche che già utilizzavo con la precedente Canon 600D.

Una cosa che avevo notato fin da subito era che questa fotocamera utilizza le costose memorie professionali Compact Flash, anziché le comode e veloci memorie professionali di tipo SD.
Inizialmente ho acquistato due memorie CF professionali da 64GB in modo da poter utilizzare in tranquillità questa fotocamera, ma ho notato che anche se acquisto via web la spesa rimane comunque molto alta.

Navigando in rete nei siti italiani e americani più famosi, ho notato che sebbene il formato CF offra ancora alte garanzie di lettura / scrittura veloce dei dati, molti fotografi (anche i professionisti…) hanno iniziato ad installare un adattatore CF nelle loro fotocamere, in modo da poter utilizzare le più comode (e meno costose…) memorie professionali in formato SD (con minori processi di lettura / scrittura garantiti).

QUMOX B665U SD SDHC ADAPTER

Nel mio caso, dopo un’attenta valutazione, ho acquistato sul noto sito americano questo adattatore, che funziona davvero molto bene nella mia Canon 7D. La spesa è stata di piccola entità, visto il prodotto ricevuto.

Questo adattatore è di facile reperibilità e di ottima resa. Le recensioni presenti in diversi siti di e-commerce mi hanno convinto ad utilizzarlo continuamente, riuscendo così ad avere un unico formato di memorie da gestire nel borsone fotografico.

Attendo ora un vostro commento al riguardo.

Buona luce a tutti

Lasciate un vostro commento a questo post