Anche la Sezione A.R.I. di Pordenone, dopo essere rimasta chiusa a causa delle varie ordinanze regionali e governative, ha deciso di non restare immobile e di utilizzare gli strumenti gratuiti a disposizione, per riprendere una parte delle proprie attività più importanti verso i Soci.

Nell’emergenza che stiamo vivendo credo che dobbiamo mettere le nostre competenze a disposizione della comunità. Ognuno di noi sa fare qualcosa che può essere utile; come l’amico Andrea Ciraolo anch’io, nel mio piccolo, so trovare diversi modi per comunicare on-line.

Pochi giorni fa, tra alcuni Radioamatori abbiamo tenuto con successo la nostra prima riunione telematica e devo dire che è andata molto bene, riuscendo a collegare tutti gli interessati e a trattare con facilità tutti gli argomenti previsti dalle slide visualizzate.

È vero che in questo mio blog parlo preferibilmente di software libero, ma quando è preferibile ricorrere ad un software che possa essere facilmente utilizzato su tutte le piattaforme PC (Widows, Mac, Linux).

Per poter installare e utilizzare velocemente questo software, vi invito a seguire la spiegazione dell’amico Andrea.

 

Grazie per aver visitato questo blog, lasciate un vostro commento a questo post...