logoOSD_orizzontaleL’appuntamento è per sabato 28 novembre 2015 dalle ore 08:30 alle ore 18:00, presso il Polo Scientifico dell’Università degli Studi di Udine e sarà una giornata all’insegna del software libero con quasi 50 conferenze suddivise nei seguenti percorsi tematici:

  • Web, per chi desidera conoscere le migliori risorse Open per lo sviluppo Web.
  • Competenze Informatiche ed Open Sourcecompetenze “open” nelle scuole e nelle professioni: rivolta a studenti ed insegnanti nonchè a chi si affaccia al mondo del lavoro. Uno sguardo alle alternative offerte dall’Open Source.
  • Economia e fabbricazione Digitale, un nuovo modo dicostruire”  in digitale.
  • MicroBusiness, come creare opportunità lavorative alternative con strumenti liberi.
  • Sicurezza Informatica, per rendere più sicuri i nostri dispositivi collegati in Rete partendo dalle vulnerabilità più comuni.
  • Digital Forensics, per scoprire come il software Open Source può essere utile in ambito investigativorivolto a Forze dell’Ordine, consulenti Informatici, avvocati, studenti.

Noi saremo presenti con il nostro spazio di segreteria e i nostri relatori nel percorso MicroBusiness, con gli argomenti:

  • FreeCAD (Giovanni Longo)
  • Proxmox , (Stefano Morandi e Roberto Colonello)
  • iDempiere (Marco Longo)
  • WiLD (Alain Modolo)
  • Sicurezza informatica (Andrea Zwirner)
  • OwnCloud (Matteo Serafini, VELUG)
  • Zabbix + Endian (Francesco De Marchi, VELUG)

Visualizza il programma della giornata e iscriviti adesso!

copertina_evento
Non mancheranno poi molteplici attività e servizi, quali:
  • Install Fest: Ti piacerebbe installare una distribuzione linux? Hai dei problemi con il tuo sistema? Qui puoi chiedere supporto ai tecnici del nostro staff.
  • Test Arena: un’area dove provare, sui nostri computer, vari sistemi operativi open già installati e pronti all’uso.
  • Lightning Talks: una serie di mini-conferenze da 10 o 15 minuti l’una, per presentare alcuni argomenti di particolare interesse e solleticare la vostra curiosità.
  • Aree Espositive: si potrà sperimentare il meglio delle tecnologie open applicate ai dispositivi elettronici di nuova generazione e sarà inoltre possibile osservare un’infinità di nuovi ed interessanti progetti.
  • Laboratorio: virtualizzazione Proxmox VE 4.0

Vi consigliamo inoltre di portare una chiavetta USB piuttosto capiente per richiedere una copia del software che troverete nelle varie aree.

Vi aspettiamo, come sempre, numerosi!

Lasciate un vostro commento a questo post