Solo tre mesi fa avevano annunciato il rilascio della versione 4.0 di Krita, e oggi viene rilasciata già la versione 4.1.
In questo rilascio include dei nuovi strumenti di riferimento per le immagini che vanno a sostituirsi a quelli precedenti.
Da ora è possibile anche salvare e caricare diverse sessioni: dei gruppi di immagini su cui si stava lavorando in precedenza… e molto altro altro ancora.
Anche in questa versione è possibile installare l’apposito plugin grafico Gmic, realizzato in Qt per questo editor grafico.
 
Leggi il post e scarica la nuova versione su: https://krita.org/en/item/krita-4-1-0-released/
 

Lasciate un vostro commento a questo post