In questa ultima settimana, lavorando per diverse ore davanti al PC e chiacchierando con vari Radioamatori di tutto il mondo con le mie radio digitali, mi è ritornato il desiderio di rimettere le mani all’interno del software della mia radio Tytera MD-380, già modificata nel passato con il firmware ottenuto utilizzando i MD380Tools.

Oltre ad aver trovato descritta una modifica al caricabatterie di questo apparato, nella pagina del sito di Wolfgang “Wolf” Büscher, DL4YHF, si possono trovare altre interessanti modifiche per ottimizzare l’apparato radio secondo le proprie esigenze; alcune di queste modifiche sono state già descritte anche in questo blog.

Per visitare il sito (in lingua inglese), selezionate l’immagine seguente.

Buone sperimentazioni, de Paolo IV3BVK (K1BVK)

Un commento su “Modifichiamo la radio Retevis RT3 / Tytera MD-380

Rispondi a Luigi Annulla risposta