Sicuramente molti di voi avranno già preso pratica con la lettura della Dashboard (Cruscotto) del proprio hotspot pi-star, dove è possibile visualizzare diversi parametri digitali, tra i quali la percentuale di perdita dei pacchetti (Loss) e di BER (Bit Error Rate).

Il valore in percentuale di Loss è dovuto alla percentuale di pacchetti dati persi durante la ricezione o la trasmissione.

Il valore in percentuale di B.E.R. è dovuto alla percentuale di Bit Error Rate (tasso di errore di ricezione / trasmissione dei bit) avuto durante la ricezione o la trasmissione.

Nota: Per ovviare a questi due errori (se superano i valori minimi consentiti), riferitevi a quanto ho scritto leggendo i miei precedenti articoli presenti su questo blog, riguardanti la configurazione avanzata dell’hotspot pistar.

 

Come attivare la finestra del Live Logs

Per effettuare un attento controllo del log in tempo reale del vostro hotspot, potete selezionare la finestra Live Logs direttamente dalla pagina Amin del menu principale di pistar.

 

Verrà visualizzata la seguente finestra:

dove potrete vedere in modo approfondito e immediato la composizione dei dati riguardanti la ricezione e la trasmissione dei QSO ascoltati dal vostro hotspot nei vari modi configurati.
In questa finestra potrete vedere scorrere tutti dati che stanno transitando  dalla rete e dalla radio sul vostro hotspot.

Buone sperimentazioni.

Paolo IV3BVK

4 thoughts on “Controllare il flusso delle comunicazioni nel log dell’hotspot Pi-star

  1. ciao, è possibile vedere in chiaro in qualche log o file delle cordinate GPS associate ad un ID radio che transita suil ponte ? io utilizzo un ponte DMR realizzato con Rasperry e MMDVDM

    1. Ciao Maurizio,
      ad oggi, oltre alle varie dashboard delle reti (BM, DMR+ ecc..) che ti possono far vedere i Last Heard dei call che impegnano i vari TG, per la parte GPS ti devi riferire alla dashboard di aprs.fi, conoscendo il CALL dell’OM di tuo interesse. Da questa dashboard, puoi vedere tutti i vari SSID del CALL, inserendo nel campo del nominativo un asterisco dopo il call (ad esempio, per visualizzare i vari miei dispositivi, inserisci: IV3BVK*).
      Se invece hai un hotspot pi-star, puoi sempre visualizzare il suo log interno, che però non riporta ovviamente le coordinate GPS dei call ricevuti.
      Spero di esserti stato d’aiuto…
      ’73 de Paolo IV3BVK

Grazie per aver visitato il mio blog, lasciate un vostro commento a questo post...