Archivi Tag: Radioamatori

17Apr/24

Pi-Direct – pubblicazione della versione 1.0g del menu della distribuzione

Durante quest’anno abbiamo continuato a dare assistenza alle diverse richieste pervenuteci tramite il nostro canale Telegram; tra queste, ci sono state alcune richieste sia per ottimizzare il menu dell’applicazione che per aggiungere qualche altro comando. Dato che sono molti gli OM che hanno desiderato sperimentare, installare e utilizzare questa distribuzione, desidero pubblicare qui di seguito le informazioni per utilizzare il nuovo menu che comprende alcuni comandi aggiuntivi e l’aggiornamento del codice precedente.

11Apr/24

Aggiornamento firmware al NanoVNA-H4 versione 1.2.29 di DiSlord

Continuando a sperimentare assieme al mio buon amico e Radioamatore sperimentatore Antonio IZ0MXY, ho deciso di aggiornare ulteriormente il firmware (modificato con i precedenti firmware open source) di questo Analizzatore di Reti Vettoriale Palmare NanoVNA H4, con quello scritto dall’ottimo tecnico DisLord.

04Apr/24

QUANSHENG UV-K5 (8) – Aggiornamento firmware IJV 3.13 e del codeplug con PC Windows e Linux

In questo articolo continuo ad aggiungere delle informazioni riguardanti la mia personale sperimentazione con questa radiolina analogica bi-banda cinese per uso radioamatoriale Quansheng UV-K5 (8). Di seguito, oltre ad avvisarvi dell’uscita della nuova versione firmware IJV 3.13, desidero condividere con voi le spiegazioni relative all’utilizzo del sistema operativo linux per installare la nuova versione 3.13 del firmware (e del codeplug, attraverso il modulo Python per CHIRP), realizzati sempre da Fabrizio IU0IJV.

30Mar/24

QUANSHENG UV-K5 (8) – Aggiornamento firmware IJV 3.12 e del codeplug con PC linux Mac

In questo articolo continuo ad aggiungere delle informazioni riguardanti la mia personale sperimentazione con questa radiolina analogica bi-banda cinese per uso radioamatoriale Quansheng UV-K5 (8). In questo articolo, oltre ad avvisarvi dell’uscita della nuova versione firmware IJV 3.12, desidero condividere con voi le spiegazioni relative all’utilizzo del sistema operativo linux per installare la nuova versione 3.12 del firmware (e del codeplug, attraverso il modulo Python per CHIRP), realizzati sempre da Fabrizio IU0IJV.

22Mar/24

QUANSHENG UV-K5 (8) – Aggiornamento al firmware IJV versione 3.0

In questo articolo continuo ad aggiungere delle informazioni riguardanti la mia sperimentazione con questa radiolina analogica bi-banda cinese per uso radioamatoriale Quansheng UV-K5 (8). In questo articolo desidero condividere con voi le spiegazioni relative alla nuova versione 3.0 del firmware, realizzata sempre da Fabrizio IU0IJV.

Riforma del Codice delle Comunicazioni elettroniche

Roma, 20 mar. (Adnkronos) – Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il decreto legislativo che riforma il Codice delle comunicazioni elettroniche. Lo rende noto Palazzo Chigi nella nota diramata post Cdm.

21Mar/24

EchoLink Web – Utilizzare la connessione ai sistemi radiomatoriali dal browser

Il software EchoLink ® consente alle stazioni radioamatoriali autorizzate di comunicare tra loro via PC e smartphone su Internet, utilizzando la tecnologia audio in streaming. Il programma consente di effettuare connessioni in tutto il mondo tra stazioni o da computer a stazione, migliorando notevolmente le capacità di comunicazione dei radioamatori.
EchoLink Web è un’edizione di EchoLink che funziona interamente all’interno di un browser Web. Funziona su vari browser e piattaforme operative e non richiede l’installazione di alcuna app: basta accedere al sito e partire.

20Mar/24

QUANSHENG UV-K5 (8) – PREVIEW del firmware IJV ver. 3.0

In questo articolo continuo ad aggiungere delle informazioni riguardanti la mia sperimentazione con questa radiolina analogica bi-banda cinese per uso radioamatoriale Quansheng UV-K5 (8). In questo articolo desidero condividere con voi le anticipazioni relative alla nuova versione 3.0 del firmware, realizzata sempre da Fabrizio IU0IJV.

09Mar/24

IV3 RadioLab – Simulatore CubeSat Lite upgrade

Ascoltando diverse frequenze satellitari (e non…) con le nostre antenne, come gruppo di lavoro IV3 RadioLab, abbiamo pensato di presentare al pubblico anche questo progetto, assieme alle altre proposte che troverete sul nostro sito e sui social network. Alcuni mesi fa Mattia IV3JTH ed io abbiamo desiderato aggiornare il progetto che avevo descritto nel 2019 in questo articolo, effettuando le opportune modifiche e miglioramenti…

Ho pensato di iniziare a riprodurre fedelmente il progetto utilizzando un vecchio semplice Raspberry Pi 1 B+; successivamente l’idea sarà quella di portarlo in Sezione ARI per i primi test e per le spiegazioni di realizzazione da fornire ai Soci interessati.
Lasciare quel Raspberry ancora a dormire nel cassetto, inutilizzato, non avrebbe avuto scopo.

IV3 RadioLab – Il nostro sito web è finalmente on-line

Con nostro grande piacere, Roberto, Mattia ed io desideriamo comunicarvi che il nostro sito web (da questo pomeriggio), è ON-LINE!
Questo sito è un nuovo canale d’informazione, per tutti i Radioamatori, di tutte le età. Siamo tre radioamatori del Friuli Venezia Giulia che desiderano condividere vari contenuti a 360° sulla radio. Augurandoci che i nostri contenuti siano di vostro interesse, Vi attendiamo numerosi…

21Feb/24

MMDVM – Compilatore on-line per firmware MMDVM_HS

Continuando a fare le mie sperimentazioni utilizzando vari software e comandi disponibili riguardanti l’aggiornamento del firmware delle diverse schede MMDVM, assieme al mio consolidato Amico e sperimentatore Antonio IZ0MXY, sono venuto a conoscenza di un’ulteriore possibilità, che trovate nel sito dell’amico Fulvio IZ8GUR.

15Feb/24

QUANSHENG UV-K5 (8) – Modifiche hardware per le frequenze radioamatoriali

In questo articolo continuo ad aggiungere delle informazioni riguardanti la mia sperimentazione con questa radiolina analogica bi-banda cinese per uso radioamatoriale Quansheng UV-K5 (8). In questo articolo desidero condividere alcune spiegazioni dettagliate che ho trovato nell’ottimo sito di Ivo Brugnera I6IBE, riguardanti un semplice remake hardware ottimizzando la circuiteria interna senza modificare pesantemente quella esistente; tutto questo per migliorarne il funzionamento in 2 metri e in 70 centimetri