22Mag/18

Rilasciato GIMP 2.10.2: corretti 44 bug, aggiunti due nuovi filtri e il supporto al formato HEIF

A distanza d un mese dal rilascio dell’attesa versione 2.10 di GIMP, è stata già rilasciata un’ulteriore versione che va a sistemare diversi bug riscontrati e aggiunge altre interessanti novità, tra le quali il supporto al formato HEIF.

05Mag/18

È uscita la nuova versione 18.04 LTS di Ubuntu. Il castoro bionico a 64 bit

Questa versione del sistema operativo sarà supportata fino ad aprile 2023. Per scoprirne tutte le novità potete consultare questa pagina, gestita dal gruppo della comunità italiana di Ubuntu.
Trovate altre informazioni interessanti e le modalità di download ed installazione, nella pagina omonima del wiki, gestita dalla comunità internazionale di Ubuntu.

27Apr/18

GPRename un utile applicazione Linux per rinominare velocemente le vostre foto

In questo articolo conosceremo GPRename, un utilissimo programma per Linux che permette di rinominare in molti modi, anche parzialmente, il nome di molti file in una sola volta.
Questo utilissimo programma mi è servito anche per altri scopi, ma in questo post desidero spiegarvi come l’ho utilizzato per indicare la proprietà delle mie foto, senza essere obbligato a leggere i dati EXIF di ogni singola fotografia.

23Mar/18

Come installare i profili colore ICC Adobe su Linux tramite una GUI

Chiacchierando, qualche sera fa, assieme a dei miei amici con cui condivido la mia passione per la fotografia, si è capito quale sia l’importanza di lavorare al computer avendo la certezza di utilizzare il profilo colore corretto per il proprio monitor e per i software di post produzione.

22Mar/18

Entangle – un programma linux per comporre lo scatto fotografico via PC

Questo programma permette di connettere la fotocamera ad un PC con sistema operativo Linux, ed utilizzarla attraverso un’interfaccia grafica per aiutare il fotografo ad ottimizzare la composizione e lo scatto, applicando in modo immediato delle regole di composizione prima di effettuare lo scatto tramite il PC stesso.

27Feb/18

Lightzone l’alternativa open source a Photoshop Lightroom di Adobe

Come alcuni di noi già sanno, lo sviluppo digitale manuale è quasi sempre l’unico modo per ottenere esattamente l’immagine desiderata, elaborando lo scatto di partenza. Così come si ERA soliti fare su Windows e Mac, installando il costoso Adobe Photoshop Lightroom, ora è possibile lavorare i file RAW con GNU/Linux e ANCHE con Windows e Mac, utilizzando il software Lightzone.